URP Regione calabria - Portale- Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > DIPARTIMENTO n. 6 > vista documento

Mobilita' e Trasporti - Catanzaro, 02/05/2016

Piano Regionale dei Trasporti - 2016

Il Piano è uno dei mezzi che consente alla Regione Calabria di attuare un Sistema Mobilità sviluppato al meglio delle capacità disponibili nella situazione attuale e in tutti gli orizzonti temporali futuri. La disponibilità di un Sistema Mobilità permette il rafforzamento economico interno, l’interazione con le nuove economie frontaliere UE e Mediterranee, l’integrazione di tutto il territorio della Calabria. Il raggiungimento di un Sistema Mobilità che superi i limiti della particolare situazione della Calabria si ottiene, secondo la vision del Piano, considerando che il Sistema dei trasporti e della logistica può e deve essere fondamentale per lo sviluppo economico e sociale della Calabria; decisivo per l’accessibilità esterna ed interna; sostenibile.

Per trasformare gli elementi di visione strategica in obiettivi specifici si seguono gli orientamenti comuni alla programmazione europea e nazionale dei trasporti. Il Piano indica dieci obiettivi strategici per il Sistema Mobilità, le azioni che corrispondono a ciascuno di essi, le misure e le attività operative da intraprendersi per attivare interventi di tipo: gestionale, istituzionale, infrastrutturale immateriale, infrastrutturale materiale.

Il processo di pianificazione e approvazione del Piano prevede, ai sensi del R.R.3/2008, che esso sia sottoposto a Valutazione Ambientale Strategica. Con DGR n. 150 del 29/04/2016 la Giunta Regionale ha adottato la Proposta Preliminare di Piano Regionale dei Trasporti (PRT) e del Rapporto Ambientale Preliminare.

La Proposta Preliminare di Piano Regionale dei Trasporti (PRT) è composta da un documento principale articolato in quattro Capitoli e dieci appendici. Alcuni documenti di particolare rilievo sono allegati alla proposta preliminare di piano. La procedura di elaborazione e approvazione del PRT si articola in fasi strutturate in modo tale da garantire la partecipazione degli stakeholders nelle scelte di pianificazione. Il coinvolgimento riguarda sia gli aspetti ambientali propri della VAS, sia le scelte di piano; il percorso che si sviluppa ha l’obiettivo di garantire un’ampia partecipazione alle scelte, secondo modalità diversificate che vanno dai tavoli di condivisione alle consultazioni on line.

Per queste ultime è stato predisposto un apposito spazio sul portale web della Regione Calabria e un indirizzo mail dedicato alla ricezione dei contributi: indirizzo mail: prt.calabria@regcal.it


documento consultato: 8319 volte